Roma, Cicinho: “Al mister piace come lavoro”

© foto www.imagephotoagency.it

“L’allenatore mi ha detto che mi manca un anno di contratto e che devo lavorare. E’ contento di come lavoro, mi alleno per giocare”. Lo ha detto il difensore brasiliano Cicinho nella conferenza stampa nel ritiro giallorosso di Riscone di Brunico. “Devo ringraziare il mister e il direttore sportivo per la fiducia. Sono tornato dal Villarreal e ora vado incontro a una nuova stagione. Ho bisogno di giocare: è quello che vorrei fare. Il lavoro impostato dal mister? E’ una maniera diversa di lavorare, è un allenatore spagnolo che gioca in un altra maniera rispetto a quella in cui sono abituati in Italia. Lavora molto sul possesso palla. Per me la stagione del riscatto? Spero di sì, ma perchè succeda devo lavorare e lo sto facendo. Adesso ho più esperienza e sono più sereno”.

Fonte: Repubblica.it