Connettiti con noi

Hanno Detto

Roma, l’accusa di Mourinho alla squadra: «Non avete le pa**e, andate a giocare in C»

Pubblicato

su

Mourinho

Dopo Inter-Roma di Coppa Italia, l’allenatore giallorosso Mourinho avrebbe attaccato duramente la sua squadra

Retroscena infuocato quello che arriva direttamente dallo spogliatoio di San Siro della Roma, dopo il match di Coppa Italia perso contro l’Inter. Come riportato dal Corriere dello Sport, infatti, José Mourinho si sarebbe infuriato con la sua squadra attaccandola in maniera molto pesante.

L’ATTACCO – «Voglio sapere perché, giocando faccia a faccia con l’Inter, nei primi dieci minuti vi siete cagati addosso. E poi voglio sapere perché lo avete fatto anche contro il Milan. Tutti, nessuno escluso. Voglio sapere perché da due anni vi dimostrate piccoli con le grandi. Se siamo piccoli gli arbitri ci trattano da piccoli. Trattano la Roma da piccola. 

Il difetto più grande di un uomo è la mancanza di palle, di personalità. Avente paura di partite del genere? Allora andate a giocare in Serie C dove non troverete mai squadre con campioni, stadi top, le pressioni del grande calcio. Siete gente senza palle. La cosa peggiore per un uomo».