Liverani: «Ecco perché domani ci sarà un verdetto importante»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Salernitana, Liverani: «Ecco perché domani ci sarà un verdetto importante»

Pubblicato

su

Liverani

Fabio Liverani, allenatore della Salernitana, ha parlato in conferenza stampa in vista della prossima sfida di Serie A

Fabio Liverani, allenatore della Salernitana, ha parlato in conferenza stampa in vista della prossima sfida di Serie A. Ecco le sue dichiarazioni.

PAROLE – «Abbiamo fatto una settimana piena e la squadra ha lavorato bene. Abbiamo cercato di conoscerci meglio, cosa fondamentale in questo periodo. Il tempo è poco e bisogna accelerare il percorso di crescita. Ci sono ancora delle incognite legate ai ruoli in certe situazioni. Non abbiamo recuperato nessuno, anche se sono sulla buona strada, e non potrò cambiare tantissimo. Da parte di altri ho avuto segnali positivi. Dal primo giorno che sono arrivato ho detto che si ripartiva da zero. Disponibilità e volontà di prendersi la maglietta non deve mai mancare, sta a me individuare l’undici migliore senza sottovalutare il potenziale apporto dei cinque cambi.

Oggi la Salernitana non può giocarsela con 6-7 giocatori. C’è bisogno di tutti, a prescindere dal minutaggio. I ragazzi hanno fatto una discreta settimana. Li ho visti vogliosi e attenti. Per me domani ci sarà un verdetto importante, il campo mi trasmetterà sensazioni definitive. Per quello che è il nostro momento, è evidente che affrontare un avversario ingiocabile come l’Inter potesse crearci tutti questi problemi. Dobbiamo ragionare come se quella di domani fosse l’ultima gara, la Salernitana non può permettersi di fare tabelle. Dobbiamo vincere, punto. Non possiamo fare altro. Ci sono 13 gare, possono sembrare poche ma per me è una buona fetta di campionato. Non voglio sentire che qualcuno abdichi trascinandosi verso un’agonia quando poi ci sono i punti in palio per riuscire a raggiungere l’obiettivo».