Sampdoria, Viviano: «Se farò bene i sacrifici saranno ripagati»

© foto www.imagephotoagency.it

Il portiere è pronto a mettersi nuovamente in discussione in Serie A

SAMPDORIA VIVIANO – Emiliano Viviano, nuovo portiere della Sampdoria, è pronto a rilanciarsi in Italia dopo un anno passato in Premier League senza spazio a disposizione. L’ex portiere viola si è espresso, ai microfoni de Il Secolo XIX, sull’ambientamento in blucerchiato e sulle intenzioni in vista della prossima stagione: «L’impatto è stato perfetto, un gruppo eccezionale che segue alla lettera le istruzioni dell’allenatore» ha detto Viviano, spiegando poi: «La Sampdoria è una società importante, i soldi sono importanti ma sono convinto  che se dimostrerò il mio valore riguadagnerò anche quelli a cui ho rinunciato».

UN ANNO DIFFICILE – Il discorso si è spostato poi sull’esperienza inglese, piuttosto sfortunata: «Non giocare non fa parte del mio carattere ed è stata una scelta obbligata. Non so se lo rifarei ma mi è servito» ha ammesso Viviano, concludendo in merito alla voglia di riscatto: «Sono venuto alla Sampdoria per dimostrare a me stesso e agli altri che posso essere importante».