Connettiti con noi

Cagliari News

Serie A a 16 squadre? Le parole di De Laurentiis dividono

Pubblicato

su

lotito marotta lazio juventus

La Serie A a 16 squadre è un’ipotesi avanzata dal presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ma cosa ne pensano gli altri?

De Laurentiis ha detto la sua, ovvero che auspica la riduzione della Serie A a 16 squadre e non più a 20. Interessante il lavoro svolto da Il Corriere dello Sport, che ha raccolto più di un parere dei dirigenti della nostra massima serie. Come l’amministratore delegato della Juventus, Giuseppe Marotta, che dichiara: «La riduzione della Serie A a 18 o a 16 squadre porterebbe diversi benefici: lo spettacolo, con rispetto per tutte le partecipanti, aumenterebbe, e un prodotto di maggiore qualità sarebbe anche più vendibile».

Giulini, numero uno del Cagliari, ha un pensiero diverso a riguardo: «Le priorità assolute rimangono il rapido cambiamento del sistema governativo di Serie A, la scelta di un amministratore delegato di primissimo livello e un accordo su una più equa ripartizione dei diritti televisivi». Il patron del Benevento, Oreste Vigorito, invece, si è detto contrario: «Il calcio è uno sport di tutti, per realtà metropolitane, provinciali e locali, perchè rappresenta l’animo di un popolo. Ridurre il massimo campionato a 16 squadre è portarlo ad essere un gioco d’elitè». Così come Ursino, ds del Crotone: «A noi non potrebbe piacere questa riforma».