Serie A, ammende per Juventus e Genoa

© foto www.imagephotoagency.it

GENOA RAZZISMO JUVENTUS BALOTELLI – La Juventus dovrà pagare un’ammenda di quattromila euro per aver tra le altre cose intonato cori razzisti verso Balotelli nell’ultima partita casalinga contro il Catania. Lo riferisce il giudice sportivo Tosel, secondo il quale «Al 4’ del secondo tempo la curva sud intonava per pochi secondi il coro “se saltelli muore Balotelli”», si tratta di cori ingiuriosi verso un giocatore e quindi scatta l’ammenda. Trentamila invece sono gli euro che dovrà versare il Genoa per «aver rivolto al 25° del primo tempo, ad un calciatore della squadra avversaria, cori costituenti espressione di discriminazione razziale e aver lanciato, al 30° del secondo tempo, alcune monete ed accendini verso un arbitro addizionale ed il portiere della squadra avversari».