Connettiti con noi

Calcio Estero

Shaqiri in MLS, in Svizzera non sono d’accordo: «Così perde la Nazionale…»

Pubblicato

su

Shaqiri

L’allenatore svizzero Rossini ha parlato della scelta di Shaqiri di andare a giocare in MLS

Shaqiri è pronto a ricominciare dall’MLS, con il suo passaggio ai Chicago Fire ormai prossimo. Ma in Svizzera non tutti sono d’accordo con questa scelta. In una intervista al Ticino, infatti, l’allenatore Arno Rossini ha criticato la decisione di Shaqiri di ripartire dagli Stati Uniti.

LE PAROLE – «A 30 anni Shaqiri potrebbe giocare ancora a lungo con addosso la maglia della Svizzera. Ma col trasferimento negli Stati Uniti diventerebbe immediatamente un elemento di secondo piano nel gruppo guidato da Yakin. E questo già per il prossimo Mondiale, quello in Qatar, al quale arriverebbe con mesi di America nelle gambe. Sempre che poi il selezionatore deciderà davvero di chiamarlo...».