Connettiti con noi

Fiorentina News

Torino, Gemello: «I risultati si vedono. Devo ancora realizzare quello che è successo»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Luca Gemello, portiere del Torino, ha debuttato oggi in Serie A nel largo successo sulla Fiorentina: ecco le sue dichiarazioni

Ai microfoni di Torino Channel, Luca Gemello ha così parlato del largo successo sulla Fiorentina.

EMOZIONI – «Sono tante. Devo ancora realizzare quello che abbiamo fatto. Non immaginavo mai un esordio così. Un 4-0 contro una squadra forte come la Fiorentina è la ciliegina sulla torta sul percorso che sto facendo».

ESORDIO DA SOGNO – «Sono molto contento. Farsi trovare pronto non era facile, ma sono contento perché ho avuto un’occasione e devo ringraziare il mister e i miei compagni. Essere il terzo può destabilizzare ma è una scelta che ho preso con consapevolezza. Speravo che arrivasse questo momento, ho sempre lavorato molto».

RETROSCENA – «Stanotte ho dormito. Nello spogliatoio hanno capito tutti le mie sensazioni, e essere dentro a un gruppo che ti capisce è molto d’aiuto. Ho parlato con tanti dei miei compagni, del loro esordio e delle loro sensazioni, e sono stati molto bravi. Mi aspettavo molta ansia ma l’ho controllata e sono contento».

VLAHOVIC – «Vi potete immaginare l’effetto che mi ha fatto. È l’attaccante più forte del campionato. Siamo amici. Sono contento per me che stasera non ha fatto niente di importante».

SQUADRA – «La forza è l’entusiasmo che abbiamo rispetto alla scorsa stagione, anche i tifosi lo stanno vedendo e apprezzando. Stiamo lavorando e sta arrivando il famoso salto di qualità. C’è voglia di fare bene. Si lavora tanto ma i risultati si vedono».