Connettiti con noi

Calciomercato

Vecino chiude alla Lazio: «non ho parlato con nessuno»

Pubblicato

su

Vecino

Vecino chiude ad un suo possibile approdo alla Lazio: «Non so come sia venuto fuori, non ho parlato nemmeno con Sarri»

Matias Vecino ha parlato del suo futuro e non solo ai microfoni di Sport 890. Queste le parole del calciatore che ha negato fortemente un possibile trasferimento alla Lazio in estate.

LAZIO – «Mi ha sorpreso che sia venuto fuori il tema di andare alla Lazio, non ho parlato con nessuno, nemmeno con l’allenatore che conosco. Sono aperto a varie possibilità, dipende dal progetto della squadra, da cosa vogliono da me e cosa torna utile. Ad inizio della preseason deciderò».

INTER – «Sono rimasto scioccato per quello che è successo all’Inter. All’inizio della stagione il tecnico mi ha detto che la mia situazione contrattuale non avrebbe interferito con la mia partecipazioneE’ stato l’anno in cui ho giocato meno. All’inizio della stagione la mia idea era diversa, quindi ho parlato con l’allenatore e la società. Quando la società ha saputo che non avrei rinnovato, ho avuto meno opportunità»