Vialli a tutto tondo: «Samp? Un brutto inizio. Il mio pensiero su Higuain e Icardi»

Vialli a tutto tondo questa mattina a Torino: «Samp? No comment, solo un brutto inizio. Il mio pensiero su Higuain e Icardi»

Non si sbilancia sul tema Samp, Gianluca Vialli. Questa mattina a Torino per il torneo di golf benefico organizzato dalla onlus che porta il suo nome e quello di Massimo Mauro. «No comment sull’argomento. Due partite e zero punti: posso solo dire che quello della squadra è stato un brutto inizio. L’avvio della Serie A invece è stato molto divertente, con gare spettacolari e aperte: il modo migliore per rendere il prodotto più attraente anche all’estero. Anche se ho il timore che a breve le squadre possano tornare ad essere più accorte».

Poi una battuta sull’attualità. «Juve senza 9 in rosa nonostante abbia Higuain? I numeri non hanno più il valore di una volta, adesso vengono scelti per scaramanzia. Ma meglio l’abbondanza che le soluzioni contate, bisogna solo fare attenzione a gestire lo spogliatoio. Il caso Icardi? Difficile giudicare da fuori».