Connettiti con noi

Archivio

Wolfsburg, Mario Gomez: «Non sogno un top club, voglio fare bene qui»

Pubblicato

su

Ancora Gomez: «Volevo la Champions ma mi cercavano squadre che avrebbero potuto uscire subito»

Mario Gomez è ufficialmente un nuovo giocatore del Wolfsburg. Il centravanti tedesco, dopo mille ripensamenti, ha lasciato la Fiorentina per la soddisfazione dei gigliati che hanno potuto incassare 7 milioni di euro e si sono potuti liberare di un ingaggio molto pesante. Gomez ha firmato ieri per il club tedesco e oggi è stato presentato in conferenza stampa. Queste le parole di MG: «Volevo giocare in un club che partecipasse alla Champions League ma i club che mi hanno contattato avrebbero potuto potenzialmente uscire dall’Europa dopo appena sei partite e questo avrebbe avuto poco senso».

ANCORA GOMEZ – Prosegue il centravanti tedesco ormai ex Fiorentina: «Preferisco arrivare in Champions League con il Wolfsburg nella prossima stagione. Qui sono felice: non sogno un top club, voglio fare bene qui. Nazionale? Intanto penso a fare bene con il Wolfsburg. All’Europeo ho dimostrato di poter far parte della Nazionale. Mondiale? Pensiamo ai prossimi due anni, poi vedremo».