Connettiti con noi

Hellas Verona News

Zaccagno out per un mese. Al suo posto arriva Calvano

Pubblicato

su

Il centrocampista scaligero costretto a fermarsi per recuperare da un pesante infortunio. Servono terapie specifiche.

Continua ad allungarsi la lista degli infortunati che sta costringendo mister Fabio Pecchia a fare gli straordinari e inventarsi ogni domenica una formazione diversa.

L’ultimo giocatore che si dovrà fermare per un mese è Mattia Zaccagni. Lo ha comunicato oggi la società dell’Hellas Verona con un comunicato ufficiale. Al suo posto è stato convocato Simone Calvano che, contestualmente, ha anche prolungato il suo contratto fino al 2020.

«L’Hellas Verona FC comunica che il calciatore Mattia Zaccagni, in seguito al persistere dell’infiammazione al tendine rotuleo del ginocchio sinistro, è stato sottoposto a una visita specialistica che ha evidenziato la necessità di una terapia conservativa della durata di almeno 30 giorni.

Contestualmente, il calciatore è stato temporaneamente rimosso dalla lista dei calciatori utilizzabili depositata presso la Lega Serie A, e al suo posto è stato inserito Simone Calvano, che sarà già convocabile per la sfida di lunedì contro il Bologna. Il centrocampista, che ha scelto la maglia numero 23, ha inoltre prolungato il proprio contratto con l’Hellas Verona fino al 30 giugno 2020».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.