Pepe-Inter, c’è l’accordo ma Suning prende tempo

pepe real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

Pepe-Inter, i nerazzurri tentano il colpo a parametro zero: c’è già l’accordo con il difensore in scadenza con il Real Madrid, atteso l’incontro con il presidente Florentino Perez. Il saluto del Santiago Bernabeu – 16 maggio

Pepe ha un’intesa di massima con l’Inter per un biennale ma la dirigenza nerazzurra non è ancora convinta dell’acquisto del difensore portoghese, in scadenza con il Real Madrid, e per questo ha presto tempo. Suning vuole valutare attentamente ogni profilo e ha chiesto tempo prima di dare l’ok per l’ingaggio. Pepe ha 34 anni e questo è un fattore da non sottovalutare. A riferirlo è “La Gazzetta dello Sport“.

Pepe-Inter, c’è l’accordo. Addio Real: il saluto del Bernabeu – 14 maggio, ore 21.45

Pepe dirà sicuramente addio al Real Madrid, l’ufficialità è arrivata anche dal comportamento dei tifosi del Real stasera al Santiago Bernabeu. I blancos sfidavano il Siviglia in un incontro decisivo per il titolo, è l’ultima dei campioni d’Europa al Bernabeu in stagione e quindi i tifosi hanno reso omaggio a Pepe con uno striscione: «Pepe orgoglio del madridismo». Il suo addio è vicinissimo, vedremo se sarà davvero l‘Inter a comprarlo.

Pepe-Inter: c’è l’accordo per il colpo a costo zero

Pepe-Inter, i nerazzurri premono sull’acceleratore. A caccia di rinforzi in vista della prossima stagione, l’Inter ha messo nel mirino il centrale difensivo in scadenza di contratto con il Real Madrid: secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, è stato già trovato l’accordo con il difensore. Per la definitiva fumata bianca resta da attendere l’incontro tra il calciatore ed il presidente dei blancos Florentino Perez: se Perez gli confermerà che per lui non c’è futuro al Bernabeu, l’arrivo a Milano sarà praticamente certo. Classe 1983 di Maceio, Pepe garantirebbe esperienza ed affidabilità ad un reparto arretrato che ha evidenziato grosse lacune negli ultimi mesi: attesi aggiornamenti.

Condividi