Lazio, il punto sulle condizioni di Parolo e Lukaku

lazio parolo
© foto www.imagephotoagency.it

La situazione degli infortunati Marco Parolo e Jordan Lukaku: i due giocatori della Lazio procedono verso il recupero completo

La Lazio attende due dei suoi elementi migliori. Marco Parolo ha raggiunto il ritiro di Auronzo di Cadore solo ieri per il riacutizzarsi della tendinopatia al ginocchio destro; il centrocampista corre comunque verso il completo recupero, così come ha spiegato il dott. Fabio Rodia, coordinatore medico biancoceleste: «Marco Parolo ha interrotto la stagione nella finale di Coppa Italia a causa di una tendinopatia al livello del ginocchio destro; rappresenta una riacutizzazione di un fatto cronico che lui già aveva. Di conseguenza abbiamo instaurato un protocollo di riabilitazione e di preparazione specifica che abbiamo ultimato nei giorni scorsi. Formeremo il centrocampista sia per quanto riguarda la preparazione atletico, sia per quanto concerne il recupero completo. Lo abbiamo sottoposto a delle indagini strumentali che hanno dato un quadro ampiamente soddisfacente. Insisteremo per qualche giorno con un lavoro differenziato per rimetterlo alla forma abituale per lui». Poi Jordan Lukaku. Il terzino sinistro aveva accusato problemi fisici già dal giorno del raduno; anche per lui, comunque, la via del completo recupero è vicina: «Jordan Lukaku ha interrotto la sua stagione nella trasferta di Firenze per una lesione muscolare al retto femorale. Sono state fatte tutte le cure necessarie, soprattutto nella pausa estiva, ed ora ha avuto un contrattempo: un trauma contusivo al piede che gli ha impedito di correre e di compiere un certo tipo di attività. Gli esami hanno evidenziato una stabilizzazione del danno muscolare, in questo momento anche il belga sta svolgendo un piano specifico per riportarlo in forma nelle prossime giornate. Rispetto a Parolo, Lukaku ha una struttura fisica diversa e ci vorrà anche per il numero 6 biancoceleste un percorso individualizzato e specifico» le parole del dott. Rodia a Lazio Style Channel.

Condividi