Abate contro Montella: «Cambiamo mentalità. Non ci serve la gara della svolta»

Abate contro Montella: «Cambiamo mentalità. Non ci serve la gara della svolta»
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan ha perso con la Juventus. Ignazio Abate, tornato titolare, ha parlato della gara di San Siro. Ecco il suo commento

Sconfitta per il Milan, l’ennesima della stagione. La Juventus ha vinto per 0-2 a San Siro grazie alla straordinaria doppietta di Gonzalo Higuain e Ignazio Abate, terzino destro del Milan, tornato titolare, ha commentato il ko interno dei rossoneri: «Un grande campione ha scritto il risultato – riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ – E il secondo gol è arrivato quando non abbiamo più trovato la forza mentale per restare in partita».

Poi un pensiero che servirebbe andare contro le parole dell’allenatore Montella: «A noi non serve la partita della svolta, dobbiamo solo seguire il nostro percorso. Ogni volta stiamo qui a dire che abbiamo giocato bene ma non ci sono risultati. Cerchiamo di cambiare mentalità, guardiamo ai punti e non alla prestazione. Ora tutti penseranno di avere la soluzione, ma noi sappiamo che dobbiamo tenere la testa bassa, lavorare e dare qualcosa in più».