Agente Hamsik: «A Napoli può considerarsi una leggenda»

Agente Hamsik: «A Napoli può considerarsi una leggenda»
© foto www.imagephotoagency.it

Agente Hamsik: «A Napoli può considerarsi una leggenda». Le parole di Juraj Venglos, procuratore di Marekiaro, dopo la sfida con il Benfica

Agente Hamsik: «A Napoli può considerarsi una leggenda». Juraj Venglos, procuratore di Marekiaro, è intervenuto ai microfoni di “Radio Kiss Kiss Napoli” del suo assistito. Il numero 17, uscito tra i crampi dopo la sfida europea con il Benfica, si sta allenando con il gruppo azzurro e al momento la sua presenza con l’Atalanta non sembra a rischio. Marek sta giocando la partitella, ha smaltito la stanchezza post-Europa, e si candida a una maglia da titolare anche contro la Dea.

LE PAROLE DELL’AGENTE – Nel frattempo Venglos, procuratore di Marekiaro, ha parlato così del suo assistito: «Mercoledì ero a San Pietroburgo ma ho sentito Marek via sms. Gli ho fatto i complimenti perché credo che quella con il Benfica sia stata la miglior partita giocata da Hamsik in Champions League. Lui è in gran forma in questo momento e ha giocato un’ottima gara. Paragonarsi a Maradona e Cavani è importante per un centrocampista in termini realizzativi. Dopo dieci anni Marek è già una leggenda a Napoli. Dopo l’esperienza con il Brescla lui ha giocato un po’ ovunque, ha ricoperto diversi ruoli e può essere considerato un giocatore universale. Ruolo dirigenziale a fine carriera? Tutto è possibile. Scudetto? Spero possa vincerlo».