Ajax, Van de Beek: «Potevamo segnare 5 gol alla Juve. Il pensiero va a Nouri»

Ajax, Van de Beek: «Potevamo segnare 5 gol alla Juve. Il pensiero va a Nouri»
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista dell’Ajax, Van de Beek, ha commentato la vittoria della sua squadra contro la Juve e ha parlato anche del suo ex compagno di squadra, Nouri

Dopo la vittoria di ieri sera dell’Ajax contro la Juventus, il centrocampista dei Lancieri, Donny Van de Beek, ha rilasciato un’intervista al De Telegraaf. Nel corso di questa, l’autore del gol del pareggio, ha parlato del suo ex compagno di squadra, Apple Nouri.

Ecco le sue parole: «Dopo il gol al minuto 34 ho pensato al mio amico Nouri. Non lo dimenticherò mai. Sarebbe stato orgoglioso se avesse visto l’Ajax giocare così nel secondo tempo. Abbiamo avuto un momento difficile prima dell’intervallo e in generale la Juve è stata leggermente migliore di noi nella prima frazione, ma da quando siamo rientrati in campo ci siamo comportati davvero bene. Credo che avremmo dovuto segnare almeno 5 gol».