Arda Turan, rissa shock ad Istanbul! Rischia fino a 12 anni di carcere

Arda Turan, rissa shock ad Istanbul! Rischia fino a 12 anni di carcere
© foto www.imagephotoagency.it

Molestie, lesioni e possesso d’arma da fuoco non autorizzate, Arda Turan rischia fino a 12 anni di carcere 

Dopo il caso Kokorin in Russia, ecco un altro caso di aggressione da parte di un calciatore. Questa volta però, a rischiare la galera è il giocatore della turco Arda Turan che è attualmente in prestito al Basaksehir da parte del Barcellona. Nella squadra turca però non ha ancora messo piede a causa della maxi-squalifica di 16 turni rimediata al termine dello scorso campionato. Ma ora, l’attaccante classe ’87, rischia non solo di non riuscire a scontare totalmente la squalifica, ma di non vedere più il campo nel corso della sua carriera calcistica. 

infatti, l’ex giocatore di Atletico Madrid e Barcellona, è stato pochi giorni fa di una mega rissa in locale di Istanbul. In quell’occasione Turan ha picchiato al volto il cantante turco Berkay fratturandogli il naso e minacciandolo con una pistola. Motivo dell’aggressione? Nel corso della serata, la moglie del cantante ha accusato Arda Turan di molestie nei suoi confronti. Il centrocampista turco è perciò stato oggi rinviato a giudizio per molestie sessuali nei confronti della moglie del cantante aggredito. Secondo l’agenzia di stampa turca DHA, questi capi d’accusa farebbero rischiare ad Arda Turan ben 12 anni e mezzo di carcere.