Barcellona-Real Madrid streaming e probabili formazioni: dove vederla

stadio camp nou barcellona
© foto Stadio Camp Nou Barcellona

Barcellona-Real Madrid streaming e probabili formazioni: catalani contro blancos nel recupero del Clasico, rinviato per le tensioni politiche in Catalogna

La Spagna si ferma per il recupero del Clasico fra il Barcellona di Ernesto Valverde e il Real Madrid di Zinedine Zidane. Le due squadre si dividono al momento la vetta della classifica nella Liga spagnola con 35 punti e chi si aggiudicherà lo scontro diretto potrà distanziare gli storici rivali. Barcellona-Real Madrid: il recupero della 10ª giornata della Liga si giocherà mercoledì 18 dicembre 2019 nello scenario dello Stadio Camp Nou di Barcellona con fischio d’inizio alle ore 20.00. La partita, inizialmente programmata per sabato 26 ottobre, era stata poi rinviata per le tensioni politiche in Catalogna in seguito agli incidenti e alle sommosse popolari scaturite dall’arresto di 9 indipendentisti.

Il Clasico Barcellona-Real Madrid sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming da DAZN. Gli abbonati potranno seguire la partita in diretta streaming sul pc collegandosi al sito ufficiale della piattaforma, oppure su smartphone e tablet attraverso l’app DAZN, scaricabile su tutti i device iOS e Android.

Sarà possibile anche seguire Barcellona-Real Madrid sulle moderne smart tv compatibili con l’applicazione o collegando al proprio televisore una console Xbox o PlayStation 4 o un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. La telecronaca di Barcellona-Real Madrid su DAZN sarà affidata a Stefano Borghi, con Federico Balzaretti al commento tecnico.


Barcellona-Real Madrid, info e dove vederla

Competizione: Liga 2019/2020
Quando: Mercoledì 18 dicembre 2019
Fischio d’inizio: ore 20.00
Stadio: Camp Nou (Barcellona)
Dove vederla in streaming: Segui live il Clasico Barcellona-Real Madrid solo su DAZN
Arbitro: Alejandro Hernández Hernández


Barcellona-Real Madrid, probabili formazioni

BARCELLONA – Formazione tipo per Valverde, che avrà fuori per infortunio soltanto Dembelé in attacco e Arthur in mediana. In difesa ballottaggio a destra fra Sergi Roberto, favorito, e Semedo, mentre a centrocampo Rakitic e De Jong saranno le due mezzali, con Busquets playmaker. In attacco il tridente delle meraviglie composto da Messi, Suarez e Griezmann.

REAL MADRID – Qualche dubbio in più per Zidane. In attacco il tecnico francese pensa all’impiego dal 1′ del talento Rodrygo, che potrebbe affiancare Benzema e Isco e far scivolare in panchina Bale. A centrocampo l’altra sorpresa potrebbe essere la conferma di Valverde a discapito di Casemiro. In questa ipotesi, Kroos agirebbe da regista, con l’omonimo del tecnico blaugrana come mezzala sinistra e Modric mezzala destra. Per il resto il brasiliano Marcelo è ancora infortunato, per cui come terzino sinistro in difesa sarà confermato Mendy. Ancora ai box i vari Hazard, Asensio, James Rodríguez e Lucas Vazquez.

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, F. De Jong; Messi, L. Suarez, Griezmann. All. Valverde

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Mendy; Modric, Kroos, Valverde; Rodrygo, Benzema, Isco. All. Zidane


Leggi anche: GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA