Barcellona, rinnovo contrattuale per Neymar e Mascherano

Barcellona, rinnovo contrattuale per Neymar e Mascherano
© foto www.imagephotoagency.it

Settimana di rinnovi per il Barcellona. Nella giornata di oggi Javier Mascherano ha siglato il nuovo accordo con il club blaugrana, mentre venerdì sarà la volta di Neymar

L’importante è tenersi stretti i propri talenti e il Barcellona sta lavorando proprio per questo. Rinnovi contrattuali, allungamenti e ritocchi per due blaugrana: Neymar e Mascherano. Per l’attaccante brasiliano uno stipendio record e altri cinque anni con il Barcellona.

NEYMAR FINO AL 2021 – È fissato per venerdì 21 ottobre alle ore 15:00, l’appuntamento con l’attaccante brasiliano. Il contratto che andrà a firmare lo legherà al Barcellona fino a giugno 2021. Il numero 11, diventato uno dei migliori giocatori al mondo, vestirà per altri cinque anni la casacca blaugrana ed è destinato a ritoccare ancora i suoi record, maturati anche grazie ai compagni di squadra. Non due sconosciuti: Leo Messi e Luis Suarez che, in tre, hanno totalizzato 131 gol la passata stagione.
Neymar potrà anche ritoccare il suo personale palmares di trofei: ha già vinto due campionati, due coppe del Re,  una Champions League, una supercoppa UEFA, due Supercoppe spagnole e una Fifa World Cup.
Nel comunicato apparso sul sito ufficiale del Barcellona non sono specificati i dettagli contrattuali, però come riporta la Gazzetta dello sport, Neymar avrà una clausola rescissoria da 200 milioni di euro per i primi due anni destinata a salire a 250 milioni per la terza stagione. Da quanto poi riporta il quotidiano spagnolo Marca, il nuovo accordo prevederà 15 milioni annui al calciatori, più 10 bonus per un totale di 25 milioni che superano la attuale cifra presa da Messi.

RINNOVO MASCHERANO – Scadenza più vicina per il rinnovo di Mascherano che siglerà oggi il contratto che lo legherà al Barcellona fino a giugno 2019.