Ufficiale, Bologna – Lazio: trasferta vietata

© foto www.imagephotoagency.it

La comunicazione della Prefettura di Bologna

Niente trasferta al Dall’Ara di Bologna per i tifosi della Lazio: adesso è ufficiale in virtù del comunicato diramato dalla Prefettura di Bologna. La decisione era nell’aria dopo che il Casms aveva stabilito il divieto di vendita dei biglietti ai residenti nel Lazio e si attendeva solamente l’atto ufficiale da parte del Prefetto di Bologna che è successivamente arrivato nel corso della mattinata. La decisione tanto attesa, sopratutto per i 300 tifosi biancocelesti che avevano già acquistato il biglietto per la partita, è arrivata intorno a mezzogiorno: a Bologna la formazione di Stefano Pioli dovrà fare a meno della spinta dei propri sostenitori ai quali è stata vietata la trasferta.

LA DECISIONE – Di seguito riportiamo il comunicato ufficiale diramato dalla Prefettura di Bologna: «Per l’incontro di calcio di serie A Bologna F.C. 1909 – S.S. Lazio, in programma domenica 17 gennaio 2016 presso lo stadio Renato Dall’Ara di Bologna, il Prefetto di Bologna Ennio Mario Sodano, sulla scorta delle indicazioni del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, ha disposto, tramite ordinanza, la seguente prescrizione: Divieto di vendita dei tagliandi d’ingresso ai residenti nella regione Lazio con contestuale sospensione dei programmi di fidelizzazione della S.S. Lazio».