Connettiti con noi

Inter News

Branca: «Partite ogni tre giorni? Non è bello. Su Icardi, Lautaro e Cavani…»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Marco Branca ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo: le parole dell’ex direttore sportivo dell’Inter

Marco Branca ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo commentando alcuni temi caldi in casa Inter e non solo. Le parole dell’ex direttore sportivo nerazzurro riportate da Fcinternews.it

ICARDI – «Sono decisioni prese in un momento storico. Lo prelevai io dalla Sampdoria a 13 milioni + 2 di bonus. L’ho vista come una naturale conseguenza rispetto a ciò che è stato fatto la passata stagione».

LAUTARO E CAVANI – «Interviene la volontà dell’attore principale, Lautaro. Se vuole rimanere, lo preferirei dal punto di vista sportivo, ma non conviene mai tenere un calciatore che non vuole restare. Cavani ha sempre fatto bene il suo dovere, anche se non ha più 20 anni, sono valutazioni che uno deve fare. Finché non vedo la firma, non ci credo».

PARTITE A PORTE CHIUSE – «Non è affatto bello, sono tante partite e non è facile, specie dopo uno stop prolungato come questo. Potrebbero esserci infortuni in più, ma è una situazione anomala per tutti. Quando si hanno più partite ravvicinate, può essere utile mantenere alta la concentrazione rispetto agli altri».

Advertisement