Cagliari, Giulini: «Favorevoli alla ripresa, ma con delle certezze»

giulini cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, parla della ripresa della Serie A e delle polemiche intornoo alla data di inizio

Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, è stato intervistato da Il Corriere dello Sport. Ecco le parole del numero 1 dei sardi sulla ripresa della Serie A.

RIPRESA SERIE A – «Noi siamo favorevoli alla ripresa, ma a certe condizioni. Ritengo che non sia opportuno riprendere gli allenamenti, con protocolli complessi e onerosi come quelli finora ipotizzati, se non vengono chiarite determinate questioni. La certezza di riprendere il campionato con date, luoghi e modalità definite oltre a quella di fine. Gli allenamenti collettivi dovranno ripartire entro e non oltre il 18 maggio, altrimenti il governo dovrà dirci in modo inequivocabile che non intende farci terminare questo campionato».

CONTRATTI – «E’ indispensabile il prolungamento dei prestiti e dei contratti in scadenza il 30 giugno fino al nuovo termine della stagione. Decideremo chi rinnovare a fine stagione».