Il Toro sfoglia la margherita per il dopo Moretti: Lyanco, Bonifazi o… Dermaku

Il Toro sfoglia la margherita per il dopo Moretti: Lyanco, Bonifazi o… Dermaku
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Toro, Petrachi sfoglia la margherita per il dopo Moretti: tra le opzioni Lyanco, Bonifazi o… Dermaku

Impegnato nella forsennata volata con traguardo sull’Europa, il Torino guarda già al futuro. Quello che, con ogni probabilità, non vedrà più Emiliano Moretti tra le opzioni del ventaglio difensivo a disposizione di Walter Mazzarri. Il centrale in primavera festeggerà infatti i 38 anni e, giusto oggi, è stata annunciata la sua iscrizione al corso da allenatori.

Per questo motivo Gianluca Petrachi sta già vagliando alcune opzioni. Per quanto le soluzioni interne non manchino, dal momento che Lyanco e Bonifazi sono al momento in prestito a Bologna e Spal rispettivamente proprio per saggiarne la consistenza in Serie A. Ma nelle ultime ore un terzo “incomodo” si è fatto largo tra i ragionamenti: si tratta di Kastriot Dermaku, centrale albanese in forza al Cosenza. E, dettaglio non di poco conto, in scadenza di contratto.

Il 27enne nato a Scandiano, dunque, rappresenta una possibilità più che concreta per il mercato in entrata del Toro in estate. Anche se la concorrenza, proprio perché si tratta di un parametro zero, non manca: il Bologna ha già sondato la pista. Che porta ad un affidabile difensore che fa delle doti fisiche e della prestanza nel gioco aereo le armi migliori. Armi nel mirino anche e soprattutto dei granata.