Connettiti con noi

Calciomercato

Capello: «Vlahovic sarà determinante per la Juve. Champions? Il Milan…»

Pubblicato

su

Capello

Fabio Capello, ex allenatore anche della Juventus, ha parlato a Il Messaggero del mercato invernale in Serie A

Fabio Capello ha parlato ai microfoni de Il Messaggero. Le parole dell’ex allenatore della Juventus sul mercato in Serie A:

MERCATO INVERNALE – «Una sessione importante. La Juventus ha dovuto anticipare i tempi e Vlahovic o Haaland erano i nomi sui quali puntare. Grande affare il serbo. Si sono mosse anche Inter, Roma, Fiorentina e Torino è stata una bella giostra. Mi sembra un buon segnale».

VLAHOVIC – «E’ l’uomo che può incidere in modo determinante nei prossimi mesi. Non penso lotterà per il titolo, l’Inter ha un bel vantaggio, ma sicuramente per la Champions dirà la sua».

INTER – «Gosens investimento per il presente e per il futuro, grande colpo dei nerazzurri».

MILAN – «Deve stare attento al bilancio e si vede. Andava realizzato qualcosa di più ma è chiaro che non si poteva andare ad intaccare il passivo che è già troppo alto».

LOTTA CHAMPIONS – «L’Atalanta ha perso qualcosa in termini di aggressività, ma nelle ultime gare in emergenza ha mostrato enorme sacrificio. Il Milan non è quello della prima parte».

ROMA – «E’ sempre più portoghese e inglese, un bel mix. Oliveira è un ottimo giocatore».

LAZIO – «Ha intrapreso una strada nuova con Sarri. Sarà una stagione di transizione per importare il futuro».

TORINO – «Juric ha trasformato la squadra. Si vede la mano dell’allenatore».

GENOA – «Mi incuriosisce Blessin. Mi ha colpito l’applicazione nella prima partita: riconquista del pallone e ripartenza».