Chapecoense, è morto Rafael Henzel: era sopravvissuto al disastro aereo 

Chapecoense, è morto Rafael Henzel: era sopravvissuto al disastro aereo
© foto www.imagephotoagency.it

Il giornalista brasiliano, Rafael Henzel, è morto per un infarto all’età di 45 anni: era sopravvissuto al disastro aereo della Chapecoense

Con un tweet, la Chapecoense ha annunciato la morte del giornalista Rafael Henzel: «La Chapecoense è sconvolta nell’annunciare la morte del giornalista Rafael Henzel». Il brasiliano è morto all’età di 45 anni dopo esser stato colpito da un infarto mentre stava giocando ad una partitella di calcio con i suoi amici.

Il cronista era riuscito a salvarsi insieme ad altre cinque persone al disastro aereo che ha colpito la squadra della Chapecoense nel 2016. Henzel aveva pubblicato anche un libro su come affrontare le difficoltà della vita.