Chievo, Sorrentino: “Motta, che forza quel colpo di testa”

a
© foto www.imagephotoagency.it

In molti hanno messo nel mirino l’americano Michael Bradley in occasione del gol realizzato da Thiago Motta contro il Chievo Verona. L’americano, schierato davanti alla difesa, e` stato colpevole di aver lasciato troppo libero in area di rigore l’italo-brasiliano, il quale e` saltato tutto solo ed ha messo alle spalle di Sorrentino con un gran colpo di testa, che il portiere clivense commenta cosi` ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport”: “E` stato bravo Thiago Motta, eÃ?Â? stato in aria mezz’ora e ha tirato piuÃ?Â? forte di testa che di piede…”.