Connettiti con noi

Champions League

Classifica marcatori Champions League 2021/22

Pubblicato

su

Classifica marcatori Champions League

I capocannonieri della massima competizione europea: chi succederà ad Herling Haaland?

Il centravanti del Borussia Dortmund, Herling Haaland, ha vinto la classifica cannonieri dell’ultima Champions League con 10 gol segnati. L’attaccante classe 2000 succede al polacco Robert Lewandowski, che con 15 centri aveva primeggiato nell’edizione precedente del torneo. Chi sarà l’erede del giovane norvegese? Classifica marcatori Champions League 2021/22: la corsa al trono dei marcatori europeo è ufficialmente partita il 14 e 15 settembre, con i goal della 1ª giornata della Fase a gironi del torneo.

Qui di seguito la classifica aggiornata dei migliori cannonieri della Champions League:

Classifica marcatori Champions League 2021/22

  • 5 GOL: Haller (Ajax)
  • 4 GOL: Lewandowski – 1 rig. (Bayern Monaco), Nkunku (Lipsia);
  • 3 GOL: Salah (Liverpool);
  • 2 GOL: Berghuis (Ajax), Nuñez – 1 rig. (Benfica), Vanaken (Bruges), Roberto Firmino (Liverpool), Cristiano Ronaldo (Manchester United), Adeyemi- 2 rig. (Sheriff Tiraspol), Rakitic – 2 rig. (Siviglia);
  • 1 GOL: Freuler, Gosens, Pessina (ATALANTA), Griezmann, L. Suárez – 1 rig. (Atletico Madrid), Choupo-Moting, Gnabry, T. Müller, Sané (Bayern Monaco), Rafa Silva (Benfica), Montero (Besiktas), Bellingham, Haaland, Malen (Borussia Dortmund), Rits (Bruges), R. Lukaku (Chelsea), Alex Sandro, Chiesa, Dybala – 1 rig., Morata (JUVENTUS), Burak Yilmaz (Lille), Henderson, Mané (Liverpool), Aké, João Cancelo, Gabriel Jesus, Grealish, Mahrez – 1 rig. (Manchester City), Alex Telles (Manchester United), Brahim Díaz, Rafael Leão, Rebic (MILAN), Taremi (Porto), Gueye, A. Herrera, Messi (PSG), Benzema – 1 rig., Rodrygo (Real Madrid), Susic – 1 rig. (Salisburgo), S. Thill, Adama Traoré, Yakhshiboev, Yansane (Sheriff Tiraspol), Paulinho (Sporting), Paco Alcacer, Danjuma, Trigueros (Villarreal), Steffen (Wolfsburg), Ngamaleu, Siebatcheu (Young Boys), Claudinho, Kuzyaev, Sutormin, Wendel (Zenit San Pietroburgo).