Connettiti con noi

Hanno Detto

Cobolli Gigli: «Vlahovic Juve mossa intelligente di Elkann. Su Dybala…»

Pubblicato

su

L’ex presidente della Juve Cobolli Gigli ha parlato dell’affare Vlahovic e non solo. Le dichiarazioni

Giovanni Cobolli Gigli, ex presidente della Juve, ha parlato 1 Football Club del mercato dei bianconeri.

VLAHOVIC – «Se fosse vero, farei un grande plauso alla società. Sarebbe un investimento di grande necessità. Contrariamente all’affare Ronaldo, dove fui sempre critico, Vlahovic sarebbe un’operazione molto intelligente. Ho la sensazione che, dietro a questo colpo, ci sia la mente del vero proprietario della Juventus: John Elkann. La Juventus anticiperebbe un’operazione da fare in estate, ha effettuato un aumento di capitale che le permette di trovare liquidità. Ridurrebbe il rischio di stare fuori dalla Champions e, consequenzialmente, perdere gli incassi per l’anno prossimo»

DYBALA – «Ora sta pagando tanti problemi fisici che, credo, si trascina da tempo. Gli atteggiamenti assunti ultimamente dalla Juve, nei confronti di Dybala, fanno pensare che la società sia pronta a rinunciare al suo rinnovo di contratto. Credo che i suoi problemi muscolari siano nati in una partita di Champions in cui, Dybala, venne inserito nei minuti finali perchè la Juve stava perdendo»

ALLEGRI – «Io ammiro molto Allegri, sta cercando di riportare ordine nel gioco della Juventus. Ha inanellato una serie di risultati positivi, ma bisogna avere pazienza. La Juventus sta crescendo ma è ancora in ‘cura’. Voglio fare i complimenti a Rugani per la partita con il Milan, sta dimostrando di essere un giocatore da Juventus» .