Connettiti con noi

Empoli News

Conferenza stampa Andreazzoli: «Puntiamo a fare la prestazione. Mourinho…»

Pubblicato

su

Andreazzoli

Conferenza stampa Andreazzoli, il tecnico analizza la sfida di domani contro la Roma. Ecco le sue dichiarazioni

In conferenza stampa, Aurelio Andreazzoli ha analizzato così la gara tra Empoli e Roma di domani.

KO DI SAN SIRO – «Io sono sempre soddisfatto e penso di dare questa impressione. Volevamo seguire un percorso per ottenere questi risultati, poi il tempo ti permette di sistemare le cose. Ciò permette ai giovani e ai meno giovani di consolidarsi. Sono contento ma dobbiamo continuare in questo modo, sapendo che possiamo migliorare. I miei giocatori sono molto bravi nei fatti, ci rialziamo dopo ogni caduta. Cadremo ancora, anche in maniera pesante, ma l’aspetto morale conta tanto».

ROMA – «Mi sembra ovvio che teniamo al risultato per migliorare la nostra posizione in classifica. Speriamo di riuscirci di volta in volta, poi dipenderà anche da quanto la Roma ci consentirà di fare. Il nostro compito è di far scendere un po’ loro e noi tenere il nostro livello alto».

MERCATO – «Intanto è arrivato Benassi, dovevamo rimpiazzare l’infortunato Haas. Accardi è stato perfetto anche come tempi e ci ha portato quello che volevamo. Mancuso è sempre stato un punto di riferimento nello spogliatoio, lo ringrazio personalmente per questi sei mesi in cui abbiamo lavorato insieme. Ho conosciuto una bella persona».

MOURINHO – «Per me è una fortuna e una soddisfazione incontrarlo. All’andata è stato molto carino. Per me è una gara come le altre in ogni caso, cerchiamo di fare il massimo sempre».

CONDIZIONE FISICA – «Avremmo voluto non giocare i supplementari mercoledì, ci hanno messo in crisi perchè in tanti non potevano permettersi un minutaggio così ampio. Ma così è stato e quindi lo accettiamo. E’ un dato di fatto che avremmo voluto giocare di meno per presentarci in condizioni fisiche migliori alla gara di domani».