Conferenza stampa D’Aversa: «La squadra ha fatto un lavoro straordinario»

© foto www.imagephotoagency.it

Roberto D’Aversa, allenatore del Parma, ha parlato alla vigilia della partita contro il Brescia

Roberto D’Aversa, allenatore del Parma, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della trasferta contro il Brescia.

LAVORO E SALVEZZA – «È una vigilia diversa per l’aspetto mentale, perché veniamo da una vittoria e quando ci sono dei risultati positivi l’aspetto mentale è totalmente diverso. Questo comunque non deve togliere nulla su come noi dobbiamo andare ad affrontare la partita di domani perché è vero che abbiamo ottenuto la salvezza ma è anche vero che in queste ultime partite, iniziando dalla sfida di domani, dobbiamo cercare di recuperare quello che si è perso in questi giorni. È giusto che si esalti il lavoro di questi ragazzi perché, a parte un periodo di non risultati, hanno fatto un lavoro straordinario. In questi giorni mi sarebbe piaciuto molto di più vedere valorizzato il loro percorso. Come gli altri anni passati, anche quest’anno a questo gruppo non si può rimproverare nulla. L’obiettivo è stato raggiunto tra mille difficoltà, non ultima il fatto che siamo l’unica squadra ad essere in quarantena: penso che sia un protocollo sul quale iniziare a ragionare e sul quale iniziare a fare qualche modifica perché penso non sia possibile iniziare il prossimo campionato con questo protocollo e parlo per esperienza personale visto che la stiamo vivendo. Questo gruppo va soltanto elogiato». 

BRESCIA – «Il Brescia è una squadra che ha sempre fatto il suo campionato. Adesso sono aritmeticamente retrocessi ma sono proprio queste partite che nascondono mille insidie, perché sotto l’aspetto mentale affrontano magari la partita in maniera disinvolta. Sicuramente non dobbiamo pensare che sia un impegno semplice, questo non possiamo permettercelo. Dobbiamo riportare in campo le nostre qualità che sono poi quelle che ci hanno portato a fare risultati importanti».