Corvino annuncia: «Riscatto Muriel? Prezzo di favore dal Siviglia»

Corvino annuncia: «Riscatto Muriel? Prezzo di favore dal Siviglia»
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole del dg della Fiorentina, Corvino, che fa il punto sul calciomercato viola con l’arrivo di Muriel dal Siviglia

Si è chiuso ufficialmente ieri il calciomercato invernale per i club italiani di Serie A. Oggi, 1 febbraio, il direttore generale della Fiorentina, Pantaleo Corvino, traccia il bilancio dei trasferimenti avvenuti durante il mese di gennaio. Su tutti, naturalmente, l’arrivo di un attaccante di qualità come Luis Muriel. Queste le parole di Corvino ai microfoni di Sky Sport: «Con il suo arrivo abbiamo aumentato la qualità del reparto offensivo che era già forte sulla carta con Simeone, Pjaca e Chiesa. Mancava qualcosa e il colombiano non ci sta facendo rimpiangere questa scelta. C’è stato un grande lavoro in precedenza, se no non saremmo riusciti a prenderlo il 1 gennaio».

Prosegue e conclude Corvino nell’intervista con Sky: «Il riscatto? Il club del Siviglia lo ha pagato 23 milioni di euro, noi abbiamo ottenuto un prezzo di favore fissato a 14 milioni totale. La squadra è ripartita con un nuovo ciclo, in ogni sessione di mercato vogliamo dare continuità per migliorare la rosa. E con gli arrivi di Traorè, Rasmussen e Zurkowski abbiamo pensato anche al futuro. Thereau? Negli ultimi anni era stato uno dei protagonisti, in questa stagione ha avuto difficoltà perchè si è trovato calciatori più forti davanti a lui nelle gerarchie offensive».