Auguri Ronaldo, ma il regalo è per la Juve: ecco il suo impatto sul bilancio

Auguri Ronaldo, ma il regalo è per la Juve: ecco il suo impatto sul bilancio
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus: tutti i dati economici (e non solo) in netto miglioramento dall’arrivo di Cristiano Ronaldo. Così il portoghese, che oggi compie 34 anni, ha arricchito i bianconeri

34 anni e non sentirli… Cristiano Ronaldo compie oggi gli anni, ma il regalo sembrerebbe averlo fatto lui in tutti questi mesi alla Juventus. Non è un caso che praticamente tutti i dati economici di casa bianconera siano nettamente migliorati sin dall’arrivo del portoghese in estate. Tra questi quelli relativi al nuovo contratto di sponsorizzazione firmato con Adidas che nei prossimi anni raddoppierà gli introiti: da 25 a 50 milioni di euro più bonus da 18. Cifre destinate in qualche modo ad arricchire il bilancio juventino nel medio periodo: CR7 avrebbe inciso nel totale per oltre una cinquantina di milioni di euro stimati tra incassi dello stadio, merchandising e sponsor.

Non è tutto però: grazie a Ronaldo, da settembre ad oggi, la Juventus ha più che raddoppiato il numero di maglie originali vendute ed ha decisamente ampliato la propria influenza sui social passando per esempio su Instagram dai 10 milioni di followers di luglio (prima dell’approdo del portoghese) ai 22 attuali. L’obiettivo bianconero è adesso quello di chiudere il bilancio limitando le perdite dovute proprio al pesante ingaggio di CR7: l’eventuale vittoria della Champions League aggiusterebbe tutto in tempi decisamente molto più rapidi.