Connettiti con noi

News

Croazia Marocco, i rimpianti di En-Nesyri

Pubblicato

su

L’attaccante del Siviglia e ora al Mondiale con il Marocco, En-Nesyri, avrà qualche rimpianto nella finalina giocata contro la Croazia

En-Nesyri ha disputato un grande Mondiale, con il gol pesantissimo che ha deciso Marocco-Portogallo e ha permesso alla squadra di Regragui di essere la prima africana in una semifinale. Stavolta, però, nella finalina di consolazione, i rimpianti sono del Marocco sono tutti per lui. Perché En-Nesyri ha avuto 3 occasioni importanti perché maturasse un risultato diverso.

1) Nel primo tempo, sull’1-1, ha bucato il colpo di testa a porta vuota non sfruttando la più bella combinazione della gara, effettuata tra Ziyech e Hakimi.
2) Nella ripresa En-Nesyri si è trovato un pallone a pochi passi dalla porta, ma Livakovic è stato bravissimo a chiudere lo specchio della porta.
3) All’ultimo minuto En-Nesyri ha fatto probabilmente il massimo possibile su un colpo di testa, stando in area più di chiunque altro, ma il pallone è finito sopra la traversa.

News

video