De Boer, nuovo attacco all’Inter: «Problemi con tutti. Lì gli agenti hanno molta influenza»

de boer inter
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex allenatore dell’Inter, Frank de Boer, ha parlato del suo periodo non fortunato in nerazzurro. Ecco le sue parole

Nuovo attacco di Frank de Boer all’Inter. Il tecnico, dopo la querelle con un ex interista, José Mourinho, è tornato a parlare della sua esperienza in Serie A ma non solo. Il tecnico olandese ha parlato del suo futuro: «Sono pronto a ripartire dopo due avventure i club che non hanno avuto successo con me – dice l’olandese all’Independent – Il prossimo deve essere quello giusto. Ho avuto delle offerte ma voglio iniziare una stagione dall’inizio, poi avevo bisogno di schiarirmi le idee».

Il tecnico olandese è poi tornato sulla sua avventura, negativa, nell’Inter: «Ho avuto una sola amichevole, quella contro il Celtic, poi ho dovuto affrontare la mia pre-season durante la stagione e non è facile lavorare in questo modo, specie in un grande club come l’Inter. Lì però c’erano tanti problemi: c’erano problemi col presidente, con la stampa ma anche con gli agenti che hanno molta influenza. Devi essere preparato a tutto questo e io probabilmente, in quel momento, non ero preparato per l’Inter».