Connettiti con noi

Bayern Monaco

Draxler: niente Inter, c’è il Bayern Monaco?

Pubblicato

su

germania draxler

Chiuso dall’arrivo di Neymar e da quello sempre più probabile di Mbappé, Draxler avrebbe chiesto la cessione: l’Inter, le principali squadre inglesi e il Bayern sono alla finestra

La faraonica campagna acquisti del PSG – con Neymar già assoluto protagonista Mbappé in arrivo – ha portato con sé anche numerosi strascichi, anche all’interno della rosa al servizio di Emery. In particolare, il malumore è sfociato in alcuni dei principali giocatori del reparto avanzato: uno su tutti, Julian Draxler. Il tedesco campione del mondo è ben consapevole che lo spazio e le opportunità per mettersi in mostra – soprattutto, nell’anno che porterà ai Mondiali di Russia 2018 – saranno ridotte al minimo; per questo, nonostante le dichiarazioni di facciata dell’agente, Draxler avrebbe chiesto la cessione al club di al-Thani, a soli sei mesi di distanza dal suo arrivo a Parigi. Da giorni si rincorrono voci su un forte interessamento dell’Inter, alla ricerca di un centrocampista offensivo da consegnare agli ordini di Spalletti. La concorrenza per il classe ’93, però, si fa ogni giorno più agguerrita; ad aggiungersi alla lista, oltre alla squadra nerazzurra, ci sarebbero anche Manchester UnitedChelseaLiverpoolBorussia Dortmund e, nelle ultime ore, perfino il Bayern Monaco. Secondo il quotidiano inglese The Sun, la società di Ancelotti sarebbe pronta a proporre una maxi offerta di 40 milioni di £; dopo l’acquisto più oneroso della sua storia – quello di Tolisso -, i bavaresi sarebbero, dunque, pronti a staccare un nuovo assegno vicino alla stessa cifra. Pagato 42 milioni al Wolfsburg e protagonista di prestazioni positive, la dirigenza parigina sarebbe, però, disposta ad accettare solo offerte superiori a quella cifra. Per ora, dunque, Draxler è ancora un giocatore del PSG ma Inter Bayern Monaco, insieme alle altre, sono pronte a scatenare un’asta milionaria.