Dybala-Pogba amici, costosi e un po’ Peter Pan

pogba dybala juventus
© foto www.imagephotoagency.it

I due ex giocatori della Juventus sono molto amici ma hanno anche altro in comune. Dybala-Pogba e la sindrome di Peter Pan

«Paulo è incredibile, è un giocatore molto forte, di classe mondiale, con il tempo diventerà più forte. È una persona molto buona e un amico che amo moltissimo» ha detto Paul Pogba in riferimento a Paulo Dybala. I due sono molto amici e il francese ha svelato un soprannome affibbiato all’amico argentino, vale a dire ‘r2quadrato‘, una combinazione di tasti del joystick della Play Station per il tiro a giro. Ci sono anche tante altre cose che accomunano la coppia DybalaPogba, ovvero la sindrome di Peter Pan. I due ragazzi, entrambi del 1993, devono dare una svolta decisiva alla loro carriera, specialmente il francese.

Come scrive Il Corriere della Sera, i due sono costosissimi, incostanti e in cerca di consacrazione. Pogba ha addirittura perso il posto nello United che, appena un anno e mezzo fa, ha investito 105 milioni di euro per lui. Mourinho gli preferisce il giovane McTominay e ora Paul è giunto a un bivio della sua carriera. Anche Paulo ha i suoi limiti e lo stesso Allegri non lo ha mai nascosto. La Joya della Juve vivrà un bivio in estate: andare via da uomo-mercato a grandi cifre con una grande Champions o essere un flop come a Cardiff ed essere comunque oggetto di trattative ma rischierebbe, come l’amico Paul, di non trovare la giusta maturazione.