Esonero Nicola, tecnico a rischio? Udinese a +1 dal terzultimo posto

Esonero Nicola, tecnico a rischio? Udinese a +1 dal terzultimo posto
© foto www.imagephotoagency.it

Esonero Nicola, posizione in bilico per il tecnico dell’Udinese, mai un gol in trasferta. E ora la zona salvezza dista un solo punto

Esonero Nicola, potrebbe essere giunta al capolinea l’avventura del tecnico sulla panchina dell’Udinese? Arrivato in Friuli per sostituire l’esonerato Julio Velazquez a metà novembre, la sua posizione traballa dopo gli ultimi risultati negativi. L’Udinese perde ancora una volta, è la dodicesima sconfitta in campionato per la formazione bianconera alla 23ª giornata. Adesso le cose in classifica si mettono piuttosto male, visto che i friulani sono pienamente stati risucchiati nella corsa per la zona retrocessione. I 19 punti, infatti, non permettono all’Udinese di dormire sonni tranquilli, adesso il distacco in classifica dalle terzultime Bologna ed Empoli è di un solo punto, appena tre quelli dal Frosinone penultimo che oggi ha sbancato il campo della Sampdoria.

Nelle ultime cinque partite di campionato è arrivata una sola vittoria, poi un pareggio e tre sconfitte. Ma i numeri in trasferta della gestione Nicola fin qui son stati piuttosto impietosi: l’Udinese non ha mai segnato in trasferta un gol dal suo arrivo per sostituire Velazquez. Quest’oggi anche la sfortuna di mezzo per i ragazzi di Nicola: il calcio di rigore parato da Sirigu su De Paul, la decisione di Guida di annullare il gol del pareggio di Okaka nei minuti finali di partita e sopratutto la clamorosa occasione gol al 99′ con la traversa finale di Lasagna.