Fiorentina, Iachini: «Ci dobbiamo conoscere. Fuori casa giochiamo più liberi»

Fiorentina Iachini
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore della Fiorentina, Iachini, ha parlato al termine della gara vinta contro la Spal: ecco le parole del tecnico viola

Beppe Iachini, allenatore della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della gara vinta contro la Spal.

LA GARA«Abbiamo margini di crescita importanti, stiamo dimostrando lucidità e serenità. Ci dobbiamo conoscere ancora di più, poi magari abbiamo sbagliato qualche cosa per paura e timore. Alcune volte in casa la squadra ha più timore, fuori casa si è più liberi. Erano diversi mesi che non si vinceva più al Franchi».

CHIESA«Bisogna solo ringraziarlo, capiamo la situazione del momento, viene da un’infortunio alla caviglia, ma sta recuperando la forma migliore. Oggi ha accusato un po’ di più».

VLAHOVIC «In settimana l’ho visto più affaticato, ma da allenatore io devo preparare una prima e una seconda partita. Nella seconda parte, qualora ce ne fosse stato bisogno, avrei messo in campo Vlahovic per questione di centimetri».