Icardi da record. Meglio di Higuain e Ibra: è il migliore dell’era moderna

icardi
© foto www.imagephotoagency.it

Record su record per Mauro Icardi. Il centravanti dell’Inter ha sfondato quota 100 gol in Serie A: è il più giovane centenario dell’era moderna

Sono 103 i gol di Mauro Icardi in Serie A: 10 gol con la Sampdoria, 93 con l’Inter (ma sono già 100 in nerazzurro!) Numeri incredibili per un calciatore che ha solo 25 anni! Mauro ha realizzato 98 dei suoi gol dall’interno dell’area di rigore, solo 5 da fuori area. Maurito è un vero e proprio cecchino ed è diventato il ‘centenario’ più giovane, dell’era moderna, della nostra Serie A. Il più giovane rimane Meazza (li realizzò con la maglia dell’Inter) che ha raggiunto quota 100 gol a 23 anni e 32 giorni.

Dopo il leggendario Meazza, è toccato a Piola con le maglie di Pro Vercelli e Lazio a 23 anni e 68 giorni, seguito da Boniperti con la Juve (23 anni e 193 giorni), Borel sempre con la Vecchia Signora (23 anni e 307 giorni), Altafini con il Milan (24 anni e 239 giorni) e ora, appunto, Maurito Icardi a 25 anni e 27 giorni. Il numero 9 nerazzurro fa dell’essenzialità la sua arma migliore: ogni 38,9 tocchi fa gol. Mauro è il più giovane dell’era moderna a raggiungere quota 100 in A. Ha fatto meglio di Ibra, Higuain e Cavani. Il 9 interista ha realizzato 103 gol e ora punta Quagliarella, arrivato a 125, il migliore tra i centenari in attività.