Ora tocca a Icardi: Mauro deve riconquistare i compagni

Ora tocca a Icardi: Mauro deve riconquistare i compagni
© foto www.imagephotoagency.it

Mauro Icardi deve ricomporre la frattura con la squadra. Il club si aspetta un primo passo ufficiale da parte dell’argentino

Mauro Icardi è ancora fermo per infortunio e non si allena con il gruppo da una settimana. L’Inter attende una mossa da parte di Mauro ma l’ex capitano è arrabbiato a causa della decisione presa dalla società di togliergli la fascia. Ora il club però si aspetta un segnale dall’argentino che deve riconquistare il gruppo. La rottura è insanabile o quasi ma un gesto del numero 9 potrebbe chiudere la questione almeno fino al termine della stagione, poi ognuno per la sua strada.

Lo ha fatto intendere anche l’ex capitano, Zanetti: «Credo che quando ci sono problemi all’interno dello spogliatoio bisogna confrontarsi e risolverli all’interno. Bisogna lasciar stare quello che è successo, crescere e fare di tutto per vincere. Mi spiace la situazione che si è creata. Però ripeto, sono loro che devono chiarire quello che c’è da chiarire facendo il bene della squadra». Serve un gesto di Maurito per ricomporre la frattura: cosa farà l’attaccante argentino? Al momento non è dato saperlo e bisogna attendere il corso degli eventi. Ora però deve essere Mauro a riconquistare i compagni.