Connettiti con noi

Milan News

Il Milan in ritiro a Dubai: date e dettagli

Pubblicato

su

Con un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito web, il Milan ha ufficializzato il ritiro a Dubai dal 10 al 20 dicembre

Ecco il comunicato ufficiale del Milan circa il prossimo ritiro di squadra a Dubai.

COMUNICATO – Tutto pronto per l’AC Milan Dubai Training Camp, l’intensa occasione di lavoro, dentro e fuori il rettangolo di gioco, che vedrà il Club protagonista negli Emirati Arabi Uniti dal 10 al 20 dicembre.

Dieci giorni di preparazione sul campo in vista dei prossimi impegni ufficiali, in cui i giocatori a disposizione di Mister Pioli e dello staff potranno contare su infrastrutture all’avanguardia, servizi e location d’eccellenza, tra cui il Resort “One&Only Royal Mirage” il training center multifunzionale “Dubai Police Club Stadium”, e lo stadio di ultima generazione “Al Maktoum Stadium”, palcoscenico della prossima Dubai Super Cup. Durante il torneo, che prevede per ogni gara anche una speciale sessione di calci di rigore, i rossoneri scenderanno in campo il 13 dicembre alle ore 15.00 (CET) contro l’Arsenal, attuale capolista della Premier League, e il 16 dicembre alle ore 16.30 (CET) contro il Liverpool.

La presenza in un territorio strategico come il mercato mediorientale sarà un’importante occasione per proseguire il percorso di crescita del Club, attraverso il consolidamento delle partnership con i diversi sponsor locali e rafforzare il brand Milan a livello internazionale. Nella regione, i rossoneri sono attualmente impegnati in rapporti di valore con realtà come Emirates, Principal Partner e a fianco dei rossoneri dal 2007, SIRO, Official Hotel Partner, e Jeeny, Official Regional Partner – e recentemente anche con Expo 2020 Dubai.

Attraverso visite istituzionali, incontri di business, attività dedicate ai tifosi e iniziative commerciali, AC Milan intende consolidare ulteriormente la propria presenza in una regione dove l’interesse per il calcio è in grandissima crescita e in cui la passione per il brand e i colori rossoneri è certificata dai numeri. Nel paese, secondo Nielsen, il calcio è lo sport più popolare e il Milan gode del supporto di oltre 2,5 milioni di tifosi. Considerando invece la macro-regione MENA (Medio Oriente e Nord Africa), il Milan è stata la squadra italiana più seguita di tutta la stagione 21/22, facendo registrare una media di circa 546 mila spettatori durante i match, con un picco di circa 2 milioni di spettatori per Sassuolo-Milan, il match più visto della stagione, seguito solo da Milan-Inter con 1,6 milioni viewers.

Per AC Milan si tratta della quarta visita a Dubai nel corso dell’ultimo anno, a dimostrazione dell’impegno e dell’interesse con il quale il Club guarda al Medio Oriente e in particolare agli Emirati Arabi Uniti. Il viaggio sarà un’opportunità unica per abbracciare ed emozionare i tanti tifosi nella regione, a partire dai match della Dubai Super Cup. Ma non solo: alcune sessioni di allenamento a porte aperte, eventi e Meet&Greet saranno occasione per avvicinare i giocatori rossoneri.

Tra le varie iniziative, ci saranno opportunità per content creation e incontri con il Principal Partner Emirates, Meet&Greet organizzato insieme ad alcuni partner del Club, e l’evento ideato insieme a PUMA, presso lo Store a Dubai, il 17 dicembre con protagonisti alcuni giocatori del Milan. Dall’emirato del Dubai, il Club continuerà a rimanere connesso agli oltre 500 milioni di fan nel mondo grazie alla creazione da parte della Milan Media House di contenuti multimediali esclusivi che coinvolgeranno ogni giorno gli appassionati milanisti attraverso le diverse piattaforme ufficiali del Club.

Per i tifosi rossoneri che seguiranno le partite dall’Italia, Milan-Arsenal verrà trasmessa su DAZN e Sky, mentre Milan-Liverpool sarà in esclusiva su DAZN. I tifosi possono seguire il viaggio dei rossoneri sui canali ufficiali del Club.

News

video