Connettiti con noi

Bayern Monaco

Inter-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: come vederla

Pubblicato

su

spalletti inter

Inter-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: come e dove vedere l’amichevole estiva dell’International Champions Cup 2017 dei nerazzurri in Cina su Mediaset Premium e Premium Play

Inter-Bayern Monaco è la seconda partita dei nerazzurri valida per il torneo amichevole estivo dell’International Champions Cup 2017. Qui di seguito tutte le informazioni per seguire la partita in streaming gratis ed in diretta tv. Inter-Bayern Monaco si disputerà oggi, 27 luglio 2017, a Singapore presso il Singapore National Stadium, alle ore 13.35 italiane (19.35 locali). La squadra di Luciano Spalletti, nel girone asiatico del mini-torneo, è reduce dalla brillante vittoria contro l’Olympique Lione per 1 a 0 (gol di Stevan Jovetic), mentre il Bayern dopo la scoppola per 4 a 0 subita dal Milan, ha vinto per 3 a 2 contro il Chelsea di Antonio Conte. Il prossimo incontro dell’Inter sarà proprio contro il Chelsea, sabato 29 luglio 2017, al medesimo orario.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI INTER-BAYERN MONACO SU CALCIONEWS24!

Non sono attese in campo troppe novità da ambedue le parti dopo le recenti uscite, ma in casa interista potrebbe esserci qualche cambio rispetto a quanto visto l’altro giorno. Dopo aver visto le informazioni preliminari dunque, diamo dunque un’occhiata ai canali che ospiteranno Inter-Bayern Monaco per la diretta tv e lo streaming.

https://www.instagram.com/p/BW72QBuBkwx/?taken-by=inter

Inter-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: come vedere l’amichevole su Mediaset Premium e Premium Play

Qui di seguito ecco le informazioni per vedere Inter-Bayern Monaco in streaming gratis su pc ed in diretta tv. La partita sarà trasmessa in Italia a partire dalle ore 13.35 sui canali a pagamento di Mediaset Premium (Premium Sport, canale 370 e Premium Sport HD, canale 380 del digitale terrestre): la partita sarà riservata ovviamente solo agli abbonati. Anche in streaming su device iOs, Android e Windows Mobile per piattaforme pc, tablet e smartphone, la gara sarà disponibile esclusivamente agli abbonati tramite app Premium Play. Ecco inoltre la lista dei siti aggiornati su cui è possibile vedere il calcio streaming: Diretta Streaming Calcio. Qui potete trovare tutte le informazioni sul sito di streaming calcio RojadirectaRojadirecta.

Inter-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: le probabili formazioni

Dopo aver visto nel dettaglio le informazioni per poter vedere Inter-Bayern Monaco in diretta tv e in streaming, diamo un’occhiata anche alle probabili formazioni della partita. Come già scritto, non dovrebbero esserci particolari novità in casa interista rispetto alle ultime uscite. Resta ancora out per infortunio Mauro Icardi, le cui condizioni a questo punto preoccupato un po’ l’Inter. Possibile il ritorno dal primo minuto in difesa da Milan Skriniar ed in attacco da Ivan Perisic, che contro il Lione hanno giocato solo una parte del match. Dubbio in porta per Samir Handanovic, ancora acciaccato: in caso di defezione, al suo posto dovrebbe giocare ancora il secondo Daniele Padelli.

Ricordiamo che Inter-Bayern potrà essere seguita dalle ore 13.35 in poi in diretta testuale anche sul nostro sito comprensiva di tutte le info streaming per pc e tv.

Inter-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: le parole di Spalletti

Alla vigilia della sfida di Shenzen tra Inter e ChelseaLuciano Spalletti ha parlato coi giornalisti nella consueta conferenza stampa. Il tecnico ha dichiarato: «L’anno scorso ci sono stati dei problemi, noi vogliamo arrivare a creare una squadra e badare alla classifica. Voglio arrivare tra le prime quattro anche se ci sono già tre squadre collaudate. Perisic deve adeguarsi al contratto, se arriva un’offerta soddisfacente la prendiamo in considerazione ma per adesso non è arrivato niente». Spalletti ha continuato a parlare di calciomercato, asserendo che i nerazzurri potrebbero fare ancora un colpo: «Possiamo fare ancora qualcosa in entrata, abbiamo calciatori forti e possiamo fare un salto di qualità tutti assieme. Non ci sono voci di mercato su Candreva, non è arrivata nessuna richiesta».

Inter-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: le parole di Thohir

Nelle ultime ore ha parlato anche Erick Thohir. Il presidente ha incontrato a Singapore l‘Inter e Luciano Spalletti e ha affermato: «Ottenere un pareggio e una vittoria qui a Singapore credo sia positivo. La scorsa estate in ICC l’Inter ha perso due volte, spero che possa essere più costante sotto la guida di Luciano Spalletti, spero che i giocatori possano avere la sua stessa visione di calcio. Spalletti lo reputo bravo, un tecnico di livello internazionale che ha un carattere forte ed è professionale». Per quanto concerne il ruolo di Thohir nell’Inter, il suo addio alla presidenza sembra essere sempre più vicino, con Massimo Moratti pronto a rilevare il suo 30%, l’indonesiano ha comunque intenzione di rimanere al suo posto finché la situazione non verrà chiarita.

Inter-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: l’opinione dell’ex

Poco prima della partita tra Inter e Bayern Monaco un grande ex della compagine milanese ha fatto sentire la sua voce in esclusiva a calcionews24.com. Si tratta di Mario Corso, che in nerazzurro quasi cinquant’anni fa ha vinto di tutto. «Come potrei dirmi soddisfatto per ora? C’è ancora tanto da lavorare sul mercato, è palese. La rosa a disposizione è incompleta, nonostante alla guida ci sia un ottimo comandante come Luciano Spalletti. Servono però di nomi altisonanti per arrivare al livello delle altre. Penso che il profilo perfetto sia Arturo Vidal. Serve lui alla nuova Inter perché ha fame, ha talento e conosce bene il campionato italiano. Può essere lui l’uomo del rilancio, ma purtroppo non basta soltanto un giocatore così. Suning si muove sul mercato dei giovani ma serve gente da prima squadra» ha detto Mario Corso.

Inter-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: non solo Vidal

L’Inter si avvicina alla partita con il Bayern Monaco con un occhio al campo e con uno al calciomercato. Sono molte le trattative in cui sono invischiati i nerazzurri, una su tutte quella quasi chiusa per Yann Karamoh, ala del Caen. In più in Francia piacciono anche Javier Pastore e Angel Di Maria del Paris Saint Germain, per entrambi può valere la voglia di giocare di più e di lasciare Parigi qualora alla corte di Emery arrivasse un certo Neymar. Walter Sabatini studia entrambi gli affari ma non sono facili perché il PSG non sembra chiedere poco per il cartellino di ambedue i giocatori. Poi c’è Arturo Vidal, avversario di giornata. Le ultime dal Cile sono positive per l’Inter: il centrocampista avrebbe detto di sì a una proposta da otto milioni di euro netti a stagione. Il Bayern però non vuole privarsi del giocatore e avrebbe già rifiutato una proposta da quaranta milioni di euro.

Inter-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: niente Keita?

Ausilio e Sabatini non erano presenti alla cerimonia di presentazione del nuovo calendario della Serie A andato in scena ieri presso gli studi di Sky Sport. I nerazzurri non hanno un calendario semplice ma i nerazzurri avrebbero potuto sfruttare l’occasione per alcuni incontri di calciomercato. Beppe Marotta, rappresentante della Juventus, ne ha approfittato per avviare i contatti con Claudio Lotito, presidente della Lazio. Oggetto della discussione: il futuro di Keita Baldé. L’attaccante è oggetto del desiderio di Inter e Juventus ma i bianconeri, grazie all’incontro di ieri, avrebbero effettuato il sorpasso sui nerazzurri. La Juve ha presentato un’offerta da 20 milioni di euro per Keita e potrebbe acquistare l’attaccante senegalese. Il giocatore avrebbe già detto di sì alla Juventus ma molto dipenderà dalla volontà di Claudio Lotito che vorrebbe incassare una cifra tra i 25 e i 30 milioni di euro per lasciar andare il suo talento.

Inter-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: il punto sull’infortunio di Icardi

Come sta Mauro Icardi? L’attaccante dell’Inter non è ancora sceso in campo con la formazione nerazzurra a causa di un infortunio rimediato sul finire della passata stagione. Icardi ha fatto gli straordinari per giocare le amichevoli di giugno con l’albiceleste, nonostante non avesse giocato le ultime due gare di campionato. Dopo la convocazione con l’Argentina Icardi è volato in vacanza e nel ritiro di Riscone di Brunico non è arrivato in condizioni ottimali per poter essere subito a disposizione. Il giocatore, come detto, non ha ancora giocato nemmeno un minuto delle amichevoli estive e c’è un pizzico di preoccupazione sulle sue condizioni tanto che l’Inter ha mosso i primi passi per Kalinic della Fiorentina. Il giocatore ieri è tornato ad allenarsi in gruppo ma non scenderà in campo contro il Bayern Monaco. Un piccolo segnale di speranza per Spalletti e per l’Inter che dovrà affrontare Fiorentina e Roma nelle prime due giornate di campionato.

Inter-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: secondo test importante

Quella di oggi sarà la seconda amichevole dell’Inter in terra cinese dopo quella vinta per 1 a 0 sul Lione grazie a un goal di Stevan Jovetic. I nerazzurri hanno via via alzato il livello delle avversarie. Da modeste squadre di dilettanti per arrivare fino allo Schalke 04, al Lione e oggi al Bayern Monaco. Per Luciano Spalletti il test contro i bavaresi sarà fondamentale per capire le condizioni psico fisiche della squadra e per continuare ad assemblare i pezzi della rosa. Ancora spazio per Skriniar e Borja Valero, in attesa di Vecino e Dalbert. Per Carlo Ancelotti invece occasione d’oro per dare continuità alla crescita dei suoi vista con il Chelsea, dopo la scoppola rimediata dal Milan con un secco 4-0.

Inter-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: le formazioni ufficiali

INTER:  Handanovic;  D’Ambrosio,  Skriniar,  Miranda,  Nagatomo;  Borja Valero, Kondogbia; Candreva,  Joao Mario,  Perisic;  Eder.
A disposizione:  Padelli,  Berni, Pissardo, Gagliardini,  Jovetic,  Biabiany,  Ranocchia,  Ansaldi,  Murillo, Valietti,  Emmers, Vanheusden, Rivas, Brozovic, Barbosa, Pinamonti.
Allenatore: Luciano Spalletti

BAYERN MONACO: Ulreich,  Hummels,  Ribery,  Lewandowski, James Rodriguez, Rafinha, Gotze, Tolisso, Alaba, Coman, Dorsch.
A disposizione: Fruchtl, Hoffmann,  Martinez, Muller,  Friedl, Sanches,  Wintzheimer, Pantovic.
Allenatore: Carlo Ancelotti