Connettiti con noi

Fiorentina News

Inter Fiorentina 1-1: equilibrio a San Siro, Dumfries risponde a Torreira

Pubblicato

su

Allo stadio Meazza, il match valido per la 30ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Inter e Fiorentina: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio Meazza, Inter e Fiorentina, match valido per la 30ª giornata della Serie A 2021/22.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Inter Fiorentina 1-1 MOVIOLA

Fischio d’inizio – Si parte!

7′ Occasione Fiorentina – Bella uscita della Fiorentina con Castrovilli che trova Saponara, sponda per Nico Gonzalez che calcia di prima a giro sul secondo palo. Handanovic respinge sull’esterno.

14′ Occasione Fiorentina – Il numero 8 riceve sulla trequarti, si gira e calcia forte sul secondo palo. Attento Handanovic, che blocca in due tempi.

24′ Doppia occasione Fiorentina – Prima Nico Gonzalez e poi Saponara hanno provato a calciare dall’interno dell’area, ma in entrambi i casi sono stati murati dalla difesa nerazzurra.

32′ Occasione Inter – Grande cross di Dumfries per l’inserimento sul primo palo del cileno che, tutto solo, non riesce a girare il pallone verso lo specchio di Terracciano.

37′ Occasione Inter – L’attaccante bosniaco si avventa su una palla vagante nell’area viola e calcia con il destro trovando la grande risposta di Terracciano in uscita bassa.

40′ Gol annullato – Lautaro spalanca il campo per Dumfries, che prova un tiro-cross deviato da Biraghi. Sul pallone si avventa lo stesso Martinez che insacca a porta vuota, ma Chiffi ferma tutto per fuorigioco.

FINE PRIMO TEMPO

47′ Doppia occasione Inter – Dzeko appoggia di testa per Vidal che calcia di prima dall’interno dell’area ma trova la risposta pronta di Terracciano. Il pallone arriva a Barella che controlla e spara il destro, leggermente alto.

50′ GOL DELLA FIORENTINA – Castrovilli imbuca per Nico Gonzalez, che prende il fondo e mette palla a rimorchio per Torreira. L’uruguagio anticipa tutti e batte Handanovic per il vantaggio viola.

55′ GOL DELL’INTER – Cross perfetto di Perisic per l’olandese, che prende il tempo a tutti sul secondo palo e batte Terracciano di testa.

62′ Occasione Inter – Sventagliata perfetta di Calhanoglu per la corsa di Perisic, che stavolta sceglie di mettersi in proprio rientrando sul destro e calciando. Blocca Terracciano.

65′ Rigore cancellato – Dopo l’on field review Chiffi annulla il calcio di rigore inizialmente assegnato all’Inter per un contatto tra Lautaro e Venuti. È l’argentino ad aver commesso fallo.

74′ Cambio per la Fiorentina – Fuori Saponara, dentro Ikone.

75′ Doppio cambio per l’Inter – Fuori Lautaro e Dzeko, dentro Sanchez e Correa.

80′ Altro doppio cambio per l’Inter – Fuori Dimarco e Perisic, dentro Dimarco e Gosens.

89′ Occasione Inter – Correa danza in area, tocca per Vidal che scarica per il connazionale. Sanchez calcia di prima a botta sicura, ma Milenkovic riesce a deviare in corner.

90′ Cambio per l’Inter – Fuori Vidal, dentro Caicedo.

90′ Triplo cambio per la Fiorentina –  Fuori Milenkovic, Piatek e Nico Gonzalez. Dentro Martinez Quarta, Cabral e Callejon.

94′ Occasione per la Fiorentina – Ripartenza condotta dall’ex Lille, che salta Calhanoglu e si presenta in area.La sua conclusione viene bloccata dall’uscita bassa di Handanovic.

FINE SECONDO TEMPO


Migliore in campo: Lautaro PAGELLE


Inter Fiorentina 1-1: risultato e tabellino

RETI: 50′ Torreira 55′ Dumfries

AMMONIZIONI: 38′ Milenkovic 56′ Saponara 69′ D’Ambrosio

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni (80′ Dimarco); Dumfries, Barella, Calhanoglu, Vidal (89′ Caicedo), Perisic (80′ Gosens); Dzeko (75′ Correa), Lautaro (75′ Sanchez).
A disposizione: Cordaz, Radu, Gagliardini, Sanchez, Vecino, Kolarov, Ranocchia, Gosens, Correa, Dimarco, Darmian, Caicedo.
Allenatore: Simone Inzaghi.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic (90′ Martinez Quarta), Igor, Biraghi; Castrovilli, Torreira, Duncan; Gonzalez (90′ Callejon), Piatek (90′ Cabral), Saponara (74′ Ikone).
A disposizione: Rosati, Dragowski, Martinez Quarta, Callejon, Cabral, Ikoné, Maleh, Terzic, Odriozola, Sottil, Nastasic, Kokorin.
Allenatore: Vincenzo Italiano.

Arbitro: Daniele Chiffi

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA SERIE A