Inter, Handanovic: «Senza dolore non c’è amore. Gol annullato? È destino»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Samir Handanovic, portiere dell’Inter, ha commentato la vittoria contro il Borussia Moenchengladbach in Champions League

Samir Handanovic, portiere dell’Inter, ha commentato ai microfoni di Inter TV la vittoria contro il Borussia Moenchengladbach in Champions League.

PRESTAZIONE – «Senza dolore non c’è amore, è normale soffrire quando si gioca a questi livelli, ma è importante essere stati compatti come squadra e aver vinto questa gara. Abbiamo creato tanto e potevamo chiuderla prima, invece ci siamo complicati un po’ le cose, ma la prestazione c’è stata».

GOL ANNULLATO – « Destino o no era fuorigioco, io la palla non l’ho vista e lui si è spostato all’ultimo. L’arbitro ha preso la decisione giusta. Ora pensiamo al Bologna perché dobbiamo fare un passo alla volta e prepararci al meglio a questa gara».