Connettiti con noi

Hanno Detto

Inter, Zenga: «Se fossi in Conte, mi legherei alla panchina anche senza acquisti»

Pubblicato

su

Zenga

Walter Zenga ha parlato del futuro di Antonio Conte all’Inter, mostrando ancora una volta tutto il suo amore per i colori nerazzurri

Walter Zenga, ex portiere dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Sky Sport mostrando ancora una volta tutto il suo amore per i colori nerazzurri e parlando anche della situazione relativa al futuro di Antonio Conte.

CONTE – «Non si può porre la domanda in questi termini, io se fossi al posto di Conte mi legherei alla panchina dell’Inter anche se non mi comprassero nessuno. Quello per l’Inter è un amore che mi porto da una vita. Di sicuro l’Inter con un altro anno di esperienza sarà più competitiva anche in Champions». 

DISTACCO – «Non mi aspettavo questa distanza tra le squadre perché ogni squadra ha avuto il suo momento negativo. L’Inter lo ha avuto dopo l’eliminazione dalla Champions, da lì sono stati bravi a ricostruire la squadra e a sfruttare il periodo negativo trovando soluzioni e diventando un gruppo unito, compatto. Poi la strada è andata in discesa».

Advertisement