Juric su Genoa-Udinese: «Da quando è arrivato Del Neri hanno ripreso a fare punti. Inserirò qualche esterno d’attacco»

Juric su Genoa-Udinese: «Da quando è arrivato Del Neri hanno ripreso a fare punti. Inserirò qualche esterno d’attacco»
© foto www.imagephotoagency.it

I rossoblù preparano la sfida di domani contro l’Udinese. Dubbi in difesa, rientra dall’infortunio Ocampos, che potrebbe anche partire sin dall’inizio

Il Genoa, dal centro sportivo “Signorini” di Pegli, continua ad allenarsi in vista dell’incontro di domani contro l’Udinese. I rossoblù, dopo la sconfitta nel derby, erano riusciti a battere il Milan con un secco 3-0, prima di tornare nuovamente alla sconfitta sul campo dell’Atalanta. Le 3 reti incassate non hanno però tirato giù il morale della formazione e del tecnico, il quale nonostante la pesante sconfitta per 3-0, contro i bergamaschi dichiara di aver visto una buona squadra. Il Genoa è praticamente imbattibile tra le mura amiche, e il Luigi Ferraris è diventato un vero e proprio fortino per i ragazzi di Juric, i quali non perdono in casa dalla scorsa stagione, 2 vittorie e 3 pareggi, questo fin’ora il bottino casalingo dei rossoblù. Tornando al match contro l’ex Gasperini, Juric ha detto che cambierà qualcosa in formazione, anche perchè vuole inserire qualche esterno d’attacco. L’allenatore croato, ritrova dopo un lungo infortunio, il centrocampista esterno Lucas Ocampos e commenta così il suo rientro in squadra: «Sono contento che riusciamo a recuperare un esterno d’attacco come lui, non è ancora al 100%, ma ha fatto una buona settimana, vedremo domani»

DUBBI IN DIFESA – L’allenatore croato ha dei dubbi su chi schierare nella linea difensiva per l’incontro di domani contro l’Udinese. In dubbio il centrale Munoz non al 100%, trauma al ginocchio per lui, rientra Izzo. Il tecnico Ivan Juric commenta così questo primo scorcio di stagione del difensore napoletano: «Sta facendo molto bene. Ha giocato molte partite ad ottimo livelli, altre a livello normale. Se è da Nazionale? Sta facendo ottime cose ed è in crescita, poi è Ventura a fare le scelte».

JURIC: PAVOLETTI? «A BERGAMO HA FATTO UN GRAN PRIMO TEMPO» – Il tecnico rossoblù è anche intervenuto sul reparto offensivo. Pavoletti, dopo il rientro dall’infortunio, ha giocato una grande partita contro il Milan, realizzando anche uno splendido gol, ma l’allenatore croato è contento anche della partita disputata dall’attaccante azzurro contro l’Atalanta. Sul reparto offensivo poi commenta così: «Lui in coppia con Simeone? Può essere un’opzione. Ninkovic e Ocampos insieme? Ocampos può fare la fascia mentre Ninkovic, che ha grande talento, può fare il trequartista. Ninkovic vede il suo ruolo come uno show e noi stiamo lavorando affinché diventi un giocatore completo».