Juventus, Marchisio ricorda le vittime della strage dell’Heysel – FOTO

Juventus, Marchisio ricorda le vittime della strage dell’Heysel – FOTO
© foto www.imagephotoagency.it

Nel giorno dell’anniversario della tragica finale di Coppa di Campioni tra Juventus e Liverpool Claudio Marchisio rivolge un pensiero alle vittime di quella sera

Una ferita aperta che non ne vuole sapere di chiudersi. Anzi ogni anno torna a bruciare più forte e a fare più male. Questo rappresenta il ricordo di quella terribile sera del 29 maggio 1985, quando allo stadio Heysel persero la vita 39 persone che si trovavano lì per assistere alla finale di Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool. Così a 33 anni da quel terribile evento, Claudio Marchisio ha voluto ricordare le vittime di quella tragedia.

Con un post pubblicato sulla sua personale pagina Facebook, Marchisio esprime tutta la tristezza e il cordoglio che attanagliano migliaia di persone nell’anniversario della strage dell’Heysel. Un bel gesto quello del centrocampista bianconero che ha voluto far sentire la sua vicinanza a chi ancora soffre per gli eventi di quel 29 maggio e non riesce a trovare pace a questo interminabile dolore.