Juventus, Neto: «Felice e orgoglioso»

© foto www.imagephotoagency.it

Il portiere ha firmato un quadriennale con i bianconeri

L’affare era già concluso da un pezzo ma la Juventus, prima di annunciarne l’ufficialità, doveva cedere Marco Storari. I bianconeri nel pomeriggio hanno ufficializzato la cessione dell’esperto secondo portiere al Cagliari e poco dopo hanno reso noto di aver sottoscritto un contratto quadriennale con il portiere, proveniente dalla Fiorentina, Norberto Murara Neto.

LE PRIME PAROLE – Neto a dicembre aveva dichiarato apertamente di non voler rinnovare con la Fiorentina e di voler lasciare il club viola a parametro zero. Il portiere brasiliano inizialmente è stato messo fuori rosa ma a causa dell’infortunio di Tatarusanu, Montella ha dovuto nuovamente puntare su di lui e Neto ha ripagato la fiducia del tecnico disputando un finale di stagione ad alto livello. Ora Neto è un nuovo giocatore della Juventus, club che lo aveva bloccato da diverso tempo, e il portiere, dopo l’ufficialità, ha affidato a Instagram, le sue prime sensazioni da bianconero: «Sono felice e orgoglioso, parte una nuova sfida. Non vedo l’ora di cominciare».

 

Felice e orgoglioso. Parte una nuova sfida…non vedo l’ora di cominciare! Vi abbraccio. Muito feliz e orgulhoso. Começa um novo desafio. Um grande abraço todos. #FinoAllaFine ????

Una foto pubblicata da Neto Murara (@netoo_89) in data: 3 Lug 2015 alle ore 10:10 PDT