Connettiti con noi

Calciomercato

Koulibaly, Skriniar, De Ligt e co.: i soldi si spendono in difesa

Pubblicato

su

koulibaly

Luglio sarà il mese dei grandi difensori: da Koulibaly a Skriniar, da De Ligt a Bremer si spenderà più dietro che davanti

La forte accelerata della Juve sul fronte Koulibaly l’ennesimo indizio di quel che potrà essere nel mese di luglio. I grandi difensori, merce rara e pregiata per eccellenza, destinati a occupare le prime pagine di calciomercato e riempire (o svuotare) le casse.

Sin qui i trasferimenti più onerosi sono stati quelli di Tchouameni (80 milioni versati dal Real al Monaco), Darwin Nunez (75 dal Liverpool al Benfica) e Haaland (circa 60 dal City al Dortmund ma con clausola ad abbassare una cifra potenzialmente doppia). Dunque due bomber di razza battuti da un mediano in una speciale classifica che potrebbe essere rivoluzionata proprio dai corazzieri della difesa.

I 75 milioni che il Bayern Monaco avrebbe offerto come base di partenza per De Ligt profumano già infatti di sorpasso. D’altronde il colosso olandese è talmente giovane e (potenzialmente) top di gamma che il prezzo non può sorprendere. E se il Chelsea o qualcun altro si inserisse nell’asta internazionale ecco che i numeri potrebbero ancora salire.

Di non molto più economico il tentativo di strappare Skriniar all’Inter. Il nuovo Paris Saint Germain di Galtier vorrebbe ripartire da un reparto a tre e l’innesto di un big diventa così imprescindibile. Ma per il club nerazzurro lo slovacco è elemento vitale, benché sacrificabile sull’altare di un bilancio sempre in affanno.

Perse due colonne, le protagoniste di infiniti derby d’Italia si rincorreranno per l’ennesima volta anche sul mercato, non solo per lo stuzzicante Milenkovic: se Bremer è promesso sposo di Simone Inzaghi, il primo desiderio di Max Allegri è quel Koulibaly che però il Napoli non ha granché intenzione di cedere, men che meno alla Vecchia Signora. In ogni caso, la sensazione è che i bonifici saranno particolarmente onerosi.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.